A Roma è tornata la Nueva Ola

MAPA DE LOS SONIDOS di Isabel Coixet

Il Festival del Cinema Spagnolo si è svolto dal 23 al 29 aprile nel Cinema Farnese Persol di Campo de’ Fiori, nel cuore della Capitale italiana. Terza edizione di “CinemaSpagna”, il Festival del Cinema Spagnolo a Roma: la manifestazione, organizzata da Exit Media e sostenuta dalla maggiori istituzioni spagnole in Italia, ha puntato come già nelle passate edizioni su una proposta fresca e ricca di sorprese. A cominciare dalla Nueva Ola, sezione principale della kermesse, che quest’anno ha dato ampio spazio al cinema catalano. Tra i titoli (rigorosamente in versione originale sottotitolata in italiano): “Mapa de los sonidos de Tokio”, l’ultimo lavoro di Isabel Coixet e due opere di giovani registi tra i più interessanti e sensibili del panorama europeo contemporaneo: “V.O.S.” di Cesc Gay, e “Petit Indi” di Marc Recha. Il Festival, diretto da Federico Sartori e Iris Martín-Peralta, ha proposto anche un omaggio al regista argentino Daniel Burman, che è stato presente a Roma per l’inaugurazione del Festival il 23 aprile, arricchendo così la proposta culturale in favore del Bicentenario Argentino. Di rilievo anche la sezione Otro Mundo, dedicata ai cortometraggi, che questo anno ha dedicato particolare attenzione al corto basco. Tra gli ospiti d’eccezione, la giovanissima regista Mar Coll, recente vincitrice del Premio Goya (Oscar spagnolo) come Miglior Regista Esordiente per il suo acclamato Tres dies amb la família (Tre giorni con la Famiglia). La Nueva Ola è stata arricchita da eventi come il Cine-Turismo (in collaborazione con l’Ufficio del Turismo spagnolo), e con la proiezione di “Al final del camino”, l’ultima commedia di Roberto Santiago, presentata dall’attrice protagonista Malena Alterio. L’Incontro Professionale Italia/Catalogna ha infine anticipato una iniziativa di coproduzione presso la Real Accademia di Spagna e una serie di screenings per i professionisti dell’industria audiovisiva. Dopo questa edizione ufficiale romana il Festival del Cine Español sarà a Cagliari nel prossimo giugno, poi ad Anacapri, per presentare la più fresca selezione di cinema spagnolo in Italia.

Rossella Berti

Leave a Reply

Your email address will not be published.