Milano Moda Donna 22-28 Febbraio: La Moda al Centro della città

La rivoluzione fatta da CNMI nel settembre 2010 ha portato la moda nel centro di Milano.
Camera Nazionale della Moda Italiana conferma il prestigioso Palazzo Giureconsulti, in via dei Mercanti 2, come sede e cuore pulsante della manifestazione. Il Fashion Hub , quartier generale di Milano Moda Donna, dove, mai come ora, milanesi e ospiti della città potranno finalmente venire in stretto contatto con questo sfavillante mondo, sottolineando il connubio tra cultura, arte e moda rappresentando al meglio l’anima laboriosa, artistica e innovativa di Milano.
Un distintivo nastro rosa brillante, steso sulla pavimentazione sarà un vero “sentiero” da seguire per muoversi facilmente tra il Fashion Hub e le varie sale sfilate: il Castello Sforzesco, Palazzo Clerici e il Circolo Filologico.

La novità di questa edizione è la sala sfilate allestita presso Il Castello Sforzesco, uno dei principali simboli di Milano e della sua storia. Una nuova meravigliosa sala per le sfilate, una tensostruttura allestita all’interno della Piazza delle Armi che per tutta la settimana della moda milanese ospiterà grandi nomi della moda italiana ed importanti eventi culturali. La Tensostruttura al Castello Sforzesco diventerà sede permanente delle sfilate.

72 sono le sfilate dei più grandi stilisti italiani e stranieri che presenteranno le loro collezioni per la stagione Autunno/Inverno 2012 53 le presentazioni e 17 le presentazioni su appuntamento, per un totale di 137 collezioni, ma molte adesioni stanno prevenendo ancora in questi giorni.

Camera della Moda ha cercato di impostare il calendario in modo più vivibile e quindi con orari che permettano agli operatori di lavorare meglio: l’inizio della prima sfilata non è mai prima delle 9.30 ed è prevista una pausa più lunga per il pranzo. Saranno 7 giorni ben bilanciati, dal primo all’ultimo.

Sempre attenta alle nuove generazioni, CNMI anche quest’anno dedica numerosi spazi e diverse iniziative alle collezioni di qualità degli stilisti emergenti: la sfilate N-U-De e Next Generation, oltre le presentazioni dei protagonisti dell’Incubatore della Moda.

Sono attesi alla manifestazione più di 2000 rappresentanti dei media italiani ed internazionali, circa 1000 accreditati presso CNMI, di cui 500 stranieri provenienti da 37  paesi diversi che potranno usufruire dei servizi esclusivi pensati appositamente per loro.

All’interno della sede di Palazzo Giureconsulti, ovvero il Fashion Hub, viene allestita come sempre la sala stampa per i giornalisti accreditati, con tutte le attrezzature necessarie per il loro lavoro, il salotto dedicato ai Fashion Blogger, la VIP lounge con terrazza che si affaccia su Piazza Duomo e buffet dedicato agli ospiti accreditati.

Per facilitare gli spostamenti degli operatori, CNMI offre come sempre alla stampa e ai buyer accreditati un servizio gratuito di navette che li accompagna da una sfilata all’altra e un abbonamento gratuito settimanale al servizio ‘bike-sharing’. MERCEDES-BENZ mette a disposizione anche quest’anno le courtesy-car.

Dato il successo riscosso in rete nelle ultime edizioni, CNMI offre gratuitamente a tutte le Maison che sfilano presso le Sale Sfilate ‘Castello’, ‘Palazzo Clerici’ e ‘Centro Filologico’ la possibilità di trasmettere la loro sfilata in live streaming su 2 videowall posizionati in via Mercanti, di fronte al Palazzo Giureconsulti, e sul sito ufficiale della Camera Nazionale della Moda Italiana, (www.camermoda.it oppure http://live.cameramoda.it)

“Auspico che questa edizione di Milano Moda Donna confermi i risultati positivi ottenuti nelle scorse edizioni, – commenta il Presidente di CNMI Mario Boselli – La crisi economico-finanziaria è certamente più grave di quella del 2008, ma le prospettive per noi sono diverse. L’articolazione del settore è cambiata, così come sono cambiate le aziende, la loro struttura, la loro capacità di gestire operazioni complesse grazie a una flessibilità e un’efficienza migliori rispetto a tre anni fa”
Il Presidente ha inoltre aggiunto: “Diventa fondamentale puntare l’attenzione sui mercati asiatici e americani.”

Camera Nazionale della Moda Italiana ringrazia calorosamente gli sponsor per il loro supporto, la professionalità e la disponibilità lungo tutto l’arco dell’anno e per le iniziative che animeranno la settimana di Milano Moda Donna dal 22 al 28 febbraio 2012. Ognuno sarà presente al Fashion Hub con proposte personalizzate: una VIP Lounge CANON e un centro “Canon Professional Service” per i fotografi accreditati, il MERCEDES-BENZ “Fashion Club” che ospiterà i giovani designer promossi da CNMI, il desk DHL, il MAKE-UP BAR B by LIMONI per un trucco personalizzato,  il Styling Cube per un nuovo looke la mostra fotografica di Peter  Lindbergh per TESTANERA allestita presso la Sala delle Colonne di Palazzo Clerici,  lo studio televisivo live di CLASS allestito in via Mercanti.

Camera Nazionale della Moda Italiana
Comunicato Stampa

Leave a Reply

Your email address will not be published.