Laabani Soumya, alle Olimpiadi di Londra con la maglietta di Matera 2019

Ha 35 anni, è nata in Marocco, sposata con un altro maratoneta del suo Paese, Issam Zaid, da tanti anni vive nella città dei Sassi dove sono nati i suoi due figli, una di quattro e l’altro di otto anni, un passato nella polisportiva “Rocco Scotellaro” di Matera e oggi nella scuderia di una società di Locorotondo.

E’ il breve profilo di Laabani Soumya. E’ stata selezionata per partecipare con la nazionale del suo Paese, alle Olimpiadi di Londra e per questo il sindaco di Matera, Salvatore Adduce, ha voluto incontrarla in municipio per darle gli auguri a nome della città e per offrirle una maglietta di Matera 2019 sperando possa indossarla a Londra durante gli allenamenti e sotto i riflettori delle telecamere di ogni parte del mondo.

“Sono a Matera da oltre 10 anni – ha detto Soumya – e mi sono trovata molto bene in questa città. Sono contenta per essere stata selezionata per le prossime olimpiadi con la nazionale del Marocco e sono orgogliosa di portare con me il nome di Matera e la maglietta di Matera 2019. Cercherò di indossarla durante gli allenamenti con l’auspicio che possa essere di buon auspicio per la mia gara e soprattutto per la città in cui vivo”.

“Siamo orgogliosi – ha detto Adduce – soprattutto della tua scelta di restare nella nostra città. Sono certo che vivrai da protagonista questa bella avventura e che la tua passione per lo sport sarà di esempio per le nuove generazioni”.

Soumya già domenica partirà per Londra.

FONTE: Comune di Matera

Leave a Reply

Your email address will not be published.