Il maratoneta della Pace

E’ stato accolto nella casa comunale il maratoneta della pace, Aldo Maranzina, nella tappa crotonese del suo percorso “Vivere da Campioni”, oltre seimila chilometri da percorrere a piedi in 133 giorni nel nome dell’Italia Unita.

Partito da Verona, Aldo Maranzina, sta realizzando la maratona in solitaria più lunga per chilometri e per durata. Percorrerà in totale 6000 Km per arrivare, dopo aver toccato tutte le Regioni, in Piazza S. Pietro a Roma. Nel corso della tappa calabrese Maranzina ha voluto portare il suo messaggio di pace anche alla città di Crotone. Nella sala giunta Aldo Maranzina è stato salutato dal Vice Sindaco Teresa Cortese, dall’assessore allo Sport Claudio Perri e dall’assessore allo spettacolo Francesco Stabile ai quali ha illustrato le finalità della sua impresa che non è solo sportiva ma ha un risvolto morale e sociale.

Maranzina, atleta di 65 anni che corre con una protesi nell’anca, intende dimostrare che lo sport può unire a tutte le latitudini. Un uomo tenace, che non a caso è stato definito un simbolo dell’Italia che non si arrende e un riferimento per tutte le persone in difficoltà. Inoltre è “accompagnato” nel suo viaggio da numerose associazioni che intendono, attraverso l’atleta, far conoscere i loro progetti sociali all’intera nazione.

Gli amministratori hanno ringraziato Maranzina per la visita e per il messaggio di pace e solidarietà che ha inteso estendere a tutta la comunità di Crotone.

Leave a Reply

Your email address will not be published.