Riapre l’aeroporto G.B. Pastine di Roma Ciampino

L’aeroporto G.B.Pastine di Ciampino riapre al traffico aereo, nel pieno rispetto dei tempi prestabiliti e annunciati. Lo scalo era stato chiuso lo scorso 23 settembre per permettere l’esecuzione dei lavori di riqualifica della pavimentazione della pista di volo.

Un eccezionale dispiegamento di risorse messo in campo dalla società Aeroporti di Roma ha consentito di realizzare in soli nove giorni il ripristino di circa 40.000 mq di pavimentazione di pista e il rifacimento di circa 10.000 mq di segnaletica.

ADR e l’impresa appaltatrice hanno lavorato 24 ore su 24, impiegando circa 180 persone su tre turni di lavoro e più di 200 mezzi su due cantieri distinti, allestiti nei due tratti di pista, e movimentando più di 10.000 metri cubi di materiale. Sempre nei nove giorni di chiusura sono state eseguite le indagini magnetometriche di superficie e praticati quasi 1.200 fori di sondaggio sul fondo dello scavo, ispezionati uno ad uno, per la ricerca degli eventuali ordigni bellici.

Il Gruppo ADR gestisce e sviluppa gli aeroporti di Roma Fiumicino e Ciampino e svolge altre attività connesse e complementari alla gestione aeroportuale. Fiumicino opera attraverso quattro terminal passeggeri. E’ dedicato alla clientela business e leisure su rotte nazionali, internazionali e intercontinentali; Ciampino è principalmente utilizzato dalle compagnie aeree low cost, dagli express-courier e dalle attività di Aviazione Generale. Nel 2011 ADR ha registrato, come sistema aeroportuale, 42 milioni di passeggeri con oltre 220 destinazioni nel mondo raggiungibili da Roma, grazie alle 100 compagnie aeree operanti nei due scali.

 

FONTE: Aeroporti di Roma

Leave a Reply

Your email address will not be published.