Giornata Mondiale del Donatore di Sangue

IMG_4444CAPANNORI (LU) – In occasione della Giornata mondiale del donatore di sangue, venerdì 14 giugno, al polo culturale  Artèmisia di Tassignano si è svolta un’iniziativa promossa dal Comune di Capannori in collaborazione con l’Azienda USL 2, il Comune di Lucca, la Provincia di Lucca e tutte le realtà dei donatori di sangue del territorio. Ad aprire l’incontro, incentrato sull’importanza di donare, è stato l’assessore alle politiche sociali Gabriele Bove che ha sottolineato l’importanza della donazione e della solidarietà nei confronti di chi si trova in difficoltà. Sono seguiti gli interventi dell’assessore provinciale alle politiche sociali, Federica Maineri, dell’assessore alla scuola del Comune di Lucca Ilaria Vietina, del responsabile della Zona Distretto Piana di Lucca dell’USL 2 Luigi Rossi, presente in rappresentanza del direttore generale dell’azienda sanitaria Antonio D’Urso e della responsabile della Medicina Trasfusionale e Immunoematologia dell’USL 2 Rosaria Bonini. Tutti hanno ringraziato i donatori per la loro preziosa attività, che ha permesso all‘azienda Usl 2 di Lucca di essere al secondo posto in Toscana per indice di donazione.

A prendere la parola anche i rappresentanti dei gruppi Fratres, Avis, Croce Rossa, Misericordie, Croce Verde Lucca, gruppo Donatori Vallisneri, Gruppi autonomi del territorio. In sala erano presenti numerosi rappresentanti delle associazioni dei donatori di sangue con i vari gonfaloni.
Prima dell’incontro, alle ore 17.00, è stata celebrata la Santa Messa nella chiesa di Tassignano da dove è partito un corteo, guidato dal Gonfalone del Comune di Capannori, formato da tutte le associazioni dei donatori con i propri labari che ha raggiunto Artèmisia. Il corteo è stato accompagnato dalle note del Gruppo Storico Sbandieratori e Musici che si è anche esibito nello spazio all’aperto di Artèmisia.
La giornata del donatore di sangue è iniziata la mattina, quando anche sul territorio dell’Azienda USL 2 di Lucca, presso i servizi di Medicina Trasfusionale e Immunoematologia, l’importante ricorrenza  è stata un’occasione per dire grazie ai donatori di sangue e per questo nei Centri Trasfusionali di Lucca, Barga e Castelnuovo Garfagnana le prenotazioni sono rimaste aperte fino alle ore 12.
Sono state anche fornite informazioni, rivolte a tutta la popolazione e in particolare ai giovani, chiamati ad effettuare scelte responsabili, per mantenere uno stile di vita sano e per donare sangue regolarmente garantendo l’autosufficienza in questo delicato settore. All’iniziativa hanno collaborato le associazioni dei donatori di sangue, che svolgono da sempre un ruolo fondamentale nel complesso sistema delle donazioni.
Fonte: Comune di Capannori (Lu)

Leave a Reply

Your email address will not be published.