S.I.AL. Canada

Deliziando2013FORLÌ-CESENA – La Camera di Commercio, in collaborazione con Metropoli, Azienda Speciale della CCIAA di Firenze, Unioncamere Nazionale ed ITA- Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, nell’ambito dell’Intesa Operativa MISE/ITA/Unioncamere 2013 – Progetto “Sapori d’Italia nel Mondo VI”, propongono la partecipazione di un gruppo di imprese italiane alla manifestazione fieristica “S.I.AL. CANADA” che si svolgerà a Montréal dal 2 al 4 aprile 2014 presso il Palais des Congrès.

La fiera, giunta all’11^ edizione, è indubbiamente la manifestazione internazionale leader per il settore food & beverage in Canada. L’edizione 2013, svoltasi a Toronto, ha visto la partecipazione di circa 550 espositori provenienti da oltre 50 Paesi e ha registrato oltre 13.000 visitatori professionali.

Unioncamere Emilia-Romagna ed il sistema camerale regionale partecipano per la seconda volta alle attività incluse nella suddetta Intesa Operativa nell’ambito di Deliziando, con l’obiettivo di dare naturale seguito alle prime concrete e positive azioni realizzate sul mercato canadese nel mese di ottobre 2013, nonché ad integrazione di quelle che si realizzeranno nel 2014.

Con un’economia in crescita (+ 1,8% nel 2012) merito di un apparato produttivo altamente diversificato e all’avanguardia ed un settore export in costante crescita (+ 1,6%), il Canada rappresenta uno dei principali mercati di sbocco per i prodotti agroalimentari italiani, sempre più apprezzati grazie anche ad una maggiore attenzione dei consumatori verso i prodotti di qualità: per il food +7,5% rispetto al 2010 (+22% rispetto al 2008) ed oltre 383 ml di euro le esportazioni italiane nel 2011; per il wine costante crescita negli ultimi 12 anni con una media del + 5,8%, +8,5% rispetto al 2010 (eccezionale +25% rispetto al 2007) ed oltre 300 ml di euro le esportazioni italiane nel 2011. Ontario e Quebec continuano a rappresentare le principali destinazioni, assorbendo nel complesso poco meno dell’80% del totale nazionale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.