Mosca dichiara guerra ai tacchi a spillo