Nel mese di luglio più incidenti stradali

Incidenti_stradaliIl 10% di incidenti stradali accadono nel mese di luglio e la conseguenza più frequente è il  cambio del paraurti posteriore. Secondo uno studio, i mesi di maggio, giugno e luglio sono i mesi con maggiore concentrazione di incidenti stradali, il 27% dei numeri totali registrati. In particolare, durante il mese di luglio vengono causati circa il 10% degli incidenti di tutto l’anno, ed in particolare durante il Lunedì. Lo studio ha inoltre classificato gli incidenti stradali in base al grado dell’evento, che ha dimostrato che i più frequenti sono quegli da manovra, che si svolgono nel 43% dei casi. Sono per lo più registrati danni alti, che a volte causano semplicemente un danno estetico, ma interessano almeno un lato della vettura, però poi ci sono anche le riparazioni di lieve intensità, che si verificano nel 27% dei casi. Le parti più colpite dei veicoli negli incidenti con veicoli dell’azienda sono i paraurti, sia anteriore che posteriore. Il paraurti posteriore è il pezzo più riparato, con il 10% del totale, seguito dalla parte anteriore nel 9,7% dei casi. Le lamiere meno interessate dagli urti con una percentuale più bassa sono entrambe le porte sul lato destro.

Leave a Reply

Your email address will not be published.