I movimenti delle dita su touchscreen modificano il cervello

smartpad-tabletSecondo un recente studio, il cervello delle persone che utilizzano smartphone e tablet viene modificato ogni giorno a causa del rapido e frequente movimento delle dita sullo schermo, in poche parole la destrezza delle dita su touchscreen crea un grosso impatto sul cervello. Siccome ogni regione del corpo ha una corrispondenza con una zona della corteccia sensomotoria, si è riscontrato che l’attività cerebrale corticale innescata da movimenti delle dita di utilizzatori di smartphone touchscreen e di cellulari tradizionali, è completamente differente, con i primi si arriva a plasmare l’elaborazione sensoriale del cervello.

Leave a Reply

Your email address will not be published.