Ferrero Kinder + Sport

Ferrero_partecipanti
Da sinistra a destra: Óscar Campillo, direttore del brand; Ona Carbonell, capitano del team nuoto sincronizzato in Spagna; Ana Montero, direttore tecnico del team nuoto sincronizzato in Spagna; Pietro Sebastiani, ambasciatore d’Italia in Spagna; Miguel Cardenal, segretario di stato per lo sport; Philippe Steyaert, direttore generale Ferrero Ibérica; Franco Martino, direttore di media e sponsorizzazioni; Benjamín Vicedo, allenatore spagnolo del team Youth Volleyball; Agustín Martín, presidente della federazione spagnola Royal Pallavolo Federazione

Il Gruppo Ferrero ha presentato la “Memoria Anual de Responsabilidad Social Corporativa”. Il numero dei bambini che beneficerà del programma “Kinder + Sport” arriverà ai 5milioni nel 2018. Attualmente Kinder + Sport è presente in 20 paesi con 18 discipline sportive e il suo obiettivo è quello di arrivare a 30 nei prossimi 3 anni. Il programma ha lo scopo di lottare contro l’obesità infantile e la promozione di stili di vita salutari. Kinder + Sport collabora con 40 associazioni e federazioni come il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, la Real Federaciòn Española de Atletismo o la Federaciòn de Volibol de España, Croazia, Italia. Ferrero conta inoltre, anche sulla Fondazione ad Alba e sulle sue imprese sociali. Kinder + Sport è nato negli anni ’90 come attività per appoggiare la marca Kinder, perché Kinder e gli sport hanno sempre avuto un obiettivo comune come quello di dare importanza ad una crescita ed uno sviluppo felice dell’infanzia.

Paesi Kinder + Sport
Paesi dove è attivo Kinder + Sport

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.