Calici di stelle è a Expo 2015 in partnership con Vinitaly-Veronafiere. Sette gli appuntamenti nel padiglione Vino – A Taste of Italy

vino1È un’edizione speciale per Calici di Stelle: quest’anno, la kermesse del Movimento Turismo Vino approda nel Padiglione VINO – A Taste of Italy a Expo grazie all’accordo con Vinitaly-Veronafiere, ma anche a Vinitaly and the City Expo Edition (Verona) e sulla Darsena dell’Alzaia Naviglio Grande di Milano. Dal 4 al 10 agosto, l’evento clou dell’estate, affianca alle tradizionali iniziative in tutto lo Stivale, organizzate in collaborazione con Città del Vino, una tappa speciale nel Padiglione VINO – A Taste of Italy. Sono 7 gli appuntamenti serali previsti ad Expo, ogni giorno dalle 20.00 alle 21.30 in terrazza, presso la sala Symposium. Vedranno protagoniste le etichette MTV di tutta Italia. Tra le novità di quest’anno, vi è la partecipazione a Vinitaly and the City Expo Edition, il Fuori Salone di Vinitaly al Palazzo della Gran Guardia di Verona, dove MTV propone in degustazione dal 6 al 9 agosto le enoeccellenze delle 20 regioni italiane, Veneto in testa. Si inizia martedì 4 agosto con Calabria, Lombardia e Molise; il 5 con Abruzzo, Campania e Lazio; il 6 con Puglia e Umbria, il 7 Emilia Romagna e Sicilia; l’8 con Basilicata, Friuli Venezia Giuli e Piemonte; il 9 con Marche, Sardegna, Trentino Alto Adige; si finisce il 10 con Liguria, Toscana e Valle d’Aosta. Come sempre, il vino e la magia delle stelle animano l’evento in centinaia di cantine e comuni di Città del Vino. Per gli amanti della movida milanese, Calici di Stelle sbarcherà pure sulla Darsena dell’Alzaia Naviglio Grande, con rendez-vous serali che dal 4 all’8 agosto chiameranno a raccolta le regioni italiane presenti all’Esposizione Universale. Aspettando la notte di San Lorenzo, saranno numerose le attività in programma in tutta Italia tra tasting, spettacoli e mostre organizzati da Nord a Sud, che culmineranno con le osservazioni del cielo stellato in compagnia dell’Unione Astrofili Italiani. A fare da leitmotiv a tutte le iniziative, il tema #suonodabere con le colonne sonore ideate dal music designer Paolo Scarpellini. Tre le playlist realizzate per celebrare la musica e il vino made in Italy nel mondo in occasione dell’Esposizione Universale: si va dalle canzoni di musica leggera italiana, come “Nel blu dipinto di blu” di Domenico Modugno e “Azzurro” di Adriano Celentano, a quelle d’autore, tra cui “Bacco perbacco” di Zucchero e “Vino divino” di Rossana Casale, fino all’opera tricolore, con ad esempio “Beviam, Beviam” (Ernani, G. Verdi), “Caro elisir, sei mio” (L’elisir d’amore, G. Donizetti) e “Viva il vino spumeggiante” (Cavalleria Rusticana, P. Mascagni).

Isabella Ceccarelli

Autore: Isabella Ceccarelli


Isabella Ceccarelli, classe ’75, giorno e mese fatale: 11 Novembre, data dedicata a San Martino, quando ogni mosto è vino. La contraddistingue una spiccata passione per il vino. Ma anche per l’arte e la poesia. Partecipa a mostre ed è instancabile nello scrivere poesie e pensieri (che vorrebbe mettere in un blog). Tutto legato dall’ormai sconosciuto filo conduttore dei sentimenti e dalla vena di una sottile cultura.
Cell. +39 346 0632204

Leave a Reply

Your email address will not be published.