Lo stupore del mondo nella natura incontaminata dei quadri di Antonella Maranga