Nuova edizione del festival dell’arte e dell’amicizia

Festival dell'Arte e dell'AmiciziaGUBBIO (PG) – Prende il via il 14 Agosto la terza edizione del “Festival dell’Arte e dell’Amicizia”, organizzata e curata da NautArtis, Associazione Culturale Internazionale di Gubbio, con il patrocinio del Comune di Gubbio, della Provincia di Perugia, della Regione dell’Umbria, dell’Ambasciata della Repubblica dell’Uzbekistan e in collaborazione con la pittrice di origine russa-uzbeka Aida Abdullaeva. Le sedi espositive sono dislocate nel cuore pulsante e vivo della città: la Sala dei Capitani e le Sale degli Arconi del Palazzo dei Consoli in via Baldassini. L’evento si svolgerà dal 14 Agosto, giorno dell’inaugurazione, alle ore 17.00, fino al 2 Settembre 2015. Il Paese Ospite d’Onore alla Terza Edizione del Festival, sarà l’Uzbekistan. Otto Artisti rappresenteranno il loro Paese con ben 46 loro Opere. Tra gli artisti ospiti, ci onorerà della sua presenza, ed esporrà alcuni dei suoi quadri più significativi, il Dott. Akmal Nuridinov – Presidente dell’Accademia delle Belle Arti dell’Uzbekistan. Altri 50 artisti da 13 paesi del mondo, prenderanno parte all’evento: Italia, Giappone, Germania, Belgio, USA, Bulgaria, Olanda, Senegal, Cuba, Iran, Libia, Austria, Canada. Insomma una festa dell’amicizia in grande stile, che riesce a coinvolgere sotto il segno dell’arte, artisti da tutto il mondo, che parlano lingue diverse e linguaggi espressivi e di comunicazione diversi, ma tutti uniti sotto lo stesso riconoscibile segno dell’arte nel senso più vero ed ampio. Quello che non vede distinzioni di classe sociale e di paese di provenienza. Alla presentazione del 14 Agosto è previsto l’intervento delle Autorità Locali, della Dott.ssa Catia Monacelli, curatore e critico d’arte – Responsabile del Polo Museale Diocesano – Gubbio, della Dott.ssa Caterina Calabresi, docente di storia dell’arte e il Dottor Lodovico Gierut curatore e critico d’arte, noncè le autorità dell’Ambasciata Uzbeka a Roma. La serata sarà allietata dall’esibizione del tenore Maurizio Galleni nello splendido contesto della città di Gubbio che proprio il 14 Agosto vedrà lo svolgersi del Palio dei Quartieri con costumi medievali eugubini; i costumi nazionali uzbeki e la musica tradizionale, arricchiranno così l’atmosfera festosa. Un incontro veramente tra le culture di tutto il mondo, con la loro storia e le tradizioni. Gubbio come sempre riesce a dare il meglio di se; in una cornice tra Medio Evo e Rinascimento, riesce a far rivivere i sentimenti di appartenenza alla città e alla sua storia. Inoltre, martedì 01 Settembre alle ore 17.00, sempre presso le sale degli Arconi del Palazzo dei Consoli, sarà organizzata una grande festa in occasione dell’anniversario dell’indipendenza dell’Uzbekistan con musiche e canti tradizionali. Mostre da non perdere per avvicinarsi alla pittura, ma anche momenti per comprendere altre culture, per un mondo dove la multiculturalità è di sicuro un valore sociale condiviso, un momento di crescita collettivo.

Isabella Ceccarelli

Autore: Isabella Ceccarelli


Isabella Ceccarelli, classe ’75, giorno e mese fatale: 11 Novembre, data dedicata a San Martino, quando ogni mosto è vino. La contraddistingue una spiccata passione per il vino. Ma anche per l’arte e la poesia. Partecipa a mostre ed è instancabile nello scrivere poesie e pensieri (che vorrebbe mettere in un blog). Tutto legato dall’ormai sconosciuto filo conduttore dei sentimenti e dalla vena di una sottile cultura.
Cell. +39 346 0632204

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.