“Lea” di Marco Tullio Giordana aprirà la nona edizione del RomaFictionFest

Lea_di_MarcoTullioGiordana_VanessaScalera“Lea” di Marco Tullio Giordana aprirà la nona edizione del RomaFictionFest, la manifestazione ideata da APT, curata da Fondazione Cinema per Roma, sostenuta da Regione Lazio e Camera di Commercio di Roma, che si terrà dall’11 al 15 novembre 2015 all’Auditorium Conciliazione e al cinema Adriano, con il coordinamento artistico di Piera Detassis. Marco Tullio Giordana – autore de I cento passi, film nominato ai Golden Globes, vincitore di cinque David di Donatello, e de La meglio gioventù, esempio eccellente di osmosi tra cinema d’autore e serialità, premiato a Cannes e, successivamente, con sei David – torna sul piccolo schermo per dirigere un potente political crime, racconto civile e storia vera ispirata alle drammatiche vicende di Lea Garofalo, vittima della ‘ndrangheta. Tutto ebbe inizio nel 2002, quando la donna decise di testimoniare sulle faide tra la sua famiglia e quella dell’ex compagno, Carlo Cosco. Nel 2009, sospesa dal programma di protezione, Lea sparì a Milano senza lasciare tracce. La figlia Denise, pur essendo ancora minorenne, ebbe il coraggio di costituirsi parte civile contro il padre. I fatti le diedero ragione quando un pentito rivelò dov’era nascosto il cadavere. Carlo Cosco e i suoi complici furono condannati all’ergastolo, ma da allora Denise vive sotto protezione. Nel cast Vanessa Scalera, Linda Caridi, Alessio Praticò, Mauro Conte. “Lea” – coprodotto da Rai Fiction e Bibi Film Tv con il sostegno della Regione Lazio-Fondo Regionale per il Cinema e l’Audiovisivo e il contributo della Apulia Film Commission – inaugura la manifestazione all’Auditorium Conciliazione e andrà in onda il 18 novembre in prima serata su Rai Uno.

Leave a Reply

Your email address will not be published.