Premio Minerva Etrusca

Domenica 29 maggio 2016 si svolgera presso il Teatro La Sapienza il Premio Minerva Etrusca, ormai giunto alla XV edizione. Questo Premio è un riconoscimento che lo Spazio Culturale Minerva Etrusca in collaborazione con Bertoni Editore, Unesco Perugia-Gubbio, Avis comunale di Perugia, Anteas Umbria e Thelethon Umbria, intende conferire a quei cittadini umbri che si sono distinti in diversi campi e attività. Dall’imprenditoria allo spettacolo, dal sociale allo sport, personalità istituzionali, imprenditori, scrittori, poeti e musicisti che hanno valorizzato con le proprie competenze la nostra Regione, saliranno sul palco del Teatro “La Sapienza” presso l’ONAOSI in Via della Sapienza 6B, per ritirare il riconoscimento.

La cultura del territorio unita alla professionalità di quanti credono e promuovono questa sinergia capace di sviluppare conoscenza e promozione del prodotto Umbro avvalora il significato simbolico del “Minerva Etrusca 2016”  la cui finalità è appunto quella di riconoscere e gratificare queste figure impegnate nella valorizzazione socio-culturale ed economico-politica dell’Umbria.

I premiati quest’anno sono:  Premio Minerva Etrusca per la “Cultura” alla Fondazione ONAOSI; “Sport e sociale” a Giacomo “Jack” Sintini; “Poesia dialettale” a Tosello Silvestri; “Arte” a Roberto Banfi Rossi; a Mario Mirabassi il Premio “Teatro”;“Mecenate” alla memoria di Valter Baldaccini; “Volontariato Giovanile” a Gloria Tramontana; “Impresa e Sociale” alla Cooperativa Servizi Associati; “Sociale” a Gustavo Sciamanna; a Luciano Pellegrini va il Premio “Poesia”; “Sociale e Volontariato” a Loreno Mercanti; Michele Toniaccini sarà premiato per la categoria “Politica e Sociale” e infine per “Musica e Sociale” premio a Annalisa Baldi.

Prima dell’inizio della Manifestazione, sempre domenica 29 maggio, ma alle ore 15.00 è in programma una “visita guidata poetica” all’interno delle bellissime sale dell’ONAOSI femminile di Perugia.

Sono invitati tutti i poeti, poiché durante la visita, tra una sala e l’altra, sono previste delle brevi soste in cui i poeti o scrittori saranno invitati a leggere i propri testi.

 

Autore: Sergio Carrivale

Sergio Carrivale. classe 1964, vive e lavora a Perugia. Poeta, scrittore e blogger, “senzamaninbicicletta” è lo pseudonimo che utilizza come nome d’arte e l’umorismo è il suo linguaggio ricorrente.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.