Principi, metodi e teconologie alla Lake Como School

villa-del-grumello_bCOMO – Ritorna, dopo la pausa estiva, la Lake Como School of Advanced Studies, l’iniziativa promossa dalla Fondazione Alessandro Volta di Como che realizza attività di formazione post universitaria rivolte soprattutto a giovani ricercatori nel campo delle teorie dei sistemi complessi. Dal 22 al 26 agosto a Villa del Grumello si terrà infatti la summer school internazionale “Computer Supported Cooperative Work: foundations, methods and technologies”. Dopo l’introduzione dell’acronimo CSCW (Computer Supported Cooperative Work) negli ultimi anni Ottanta, i temi connessi con la comprensione di come la collaborazione sia gestita in diverse condizioni di lavoro e con la progettazione delle tecnologie che la supportano sono diventati pervasivi in molti ambiti scientifici, sociali e organizzativi. La costante crescita dei domini applicativi, dove il CSCW influenza sia gli studi sociali sia la progettazione della tecnologia, richiede una continua rielaborazione dei fondamenti concettuali delle discipline di riferimento attraverso una riflessione sui risultati di studi sul campo, sui metodi che vengono applicati nelle indagini sociologiche e sulla progettazione tecnologica, oltre che sugli impatti che la tecnologia ha sul contesto in cui viene introdotta. La combinazione di queste diverse prospettive deve essere patrimonio di chi svolge un’attività di ricerca che vuole cogliere le complesse e sottili questioni che sono il cuore della ricerca nell’area del CSCW. La Scuola offre quindi ai giovani ricercatori l’opportunità di prendere consapevolezza delle sfide che caratterizzano il CSCW. Organizzatori della scuola sono Federico Cabitza e Angela Locoro dell’Università degli Studi di Milano Bicocca.

FONDAZIONE ALESSANDRO VOLTA

La Fondazione Alessandro Volta per la promozione dell’Università, della ricerca scientifica, dell’alta formazione e della cultura nasce il 1° gennaio 2015 dalla fusione di due storiche istituzioni lariane: il Centro di cultura scientifica Alessandro Volta e UniverComo – Associazione per la promozione degli insediamenti universitari in Provincia di Como”. È una realtà del tutto originale nel panorama italiano e internazionale, unisce a un’intensa attività di organizzazione di scuole, seminari e convegni scientifici una funzione di collegamento del mondo accademico e della ricerca con il tessuto culturale, economico e sociale del territorio.

LAKE COMO SCHOOL OF ADVANCED STUDIES

La “Lake Como School of advanced studies“, istituita nel 2013 da Università dell’Insubria, Università degli Studi di Milano, Università di Milano Bicocca e Università di Pavia, mira a sviluppare sinergie nell’ambito del sistema della ricerca scientifica lombardo, con l’obiettivo di realizzare attività di formazione post universitaria rivolte soprattutto ai giovani ricercatori nel campo dei sistemi complessi. L’Istituto gestisce programmi scientifici chiamati “scuole” che durano alcune settimane, workshop, conferenze e incontri che diventano un punto di incontro e di studio per ricercatori e scienziati. La Lake Como School of advanced studies è supportata da Fondazione Cariplo.

FONTE: Ufficio stampa Fondazione Alessandro Volta

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.