Cinema: debutto a Venezia per il Festival dei Corti sulla Palestina » Mate superb – Hamdi alHroub