Tutti musicisti con il doodle per Bach

Con 10 giorni di anticipo Google celebra Sebastian Bach, compositore e musicista tedesco di fama mondiale, nato il 31 marzo 1685 ad Eisenach, e lo fa con il primo doodle basato sull'intelligenza artificiale

il doodle per Sebastian BachRealizzato in collaborazione con i team di Google Magenta e Google PAIR, il doodle è un’esperienza interattiva, affascinante e divertente, che incoraggia a comporre una melodia a scelta, semplicemente premendo con il mouse in più punti sul pentagramma. Il doodle a questo punto utilizzerà l’apprendimento automatico per armonizzare la melodia personalizzata nello stile musicale di Bach.
Mentre l’elaborazione è in corso una schermata informa: “Sono state analizzate 306 composizioni di Bach per insegnare a questa macchina a riconoscere modelli e a creare armonie partendo dalle tue note”. Tempo pochi secondi e il gioco è fatto.
https://g.co/doodle/9pw2km
Ecco come è stato realizzato il progetto:
https://youtu.be/XBfYPp6KF2g

FONTE: AdnKronos

Press Italia

Autore: Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...