Dopo il Festival di Sanremo i Deschema portano il “Made In Italy” nel mondo – Oggi Tokyo

I Deschema portano il "Made In Italy" nel mondoDopo essersi classificati nei primi 3 posti a ‘Sanremo Giovani’ con il brano “Cristallo”, guadagnandosi di diritto la partecipazione al tour mondiale, e dopo aver calcato il palco dell’Ariston con Claudio Baglioni nella serata finale del Festival 2019, la band Deschema è ufficialmente partita per il giro dei 5 continenti e si è esibita nella prima tappa in Africa il 31 marzo per poi affermare entusiasta sui social: “Grazie Tunisi, ieri sera è stato bellissimo! Adesso ci aspettano 12 ore di volo per Tokyo!”.Già, perché i live proseguono incalzanti e la prossima data è in Giappone il 3 aprile, per poi volare a Sydney il 6, Buenos Aires il 9 e Toronto il 12, prima di rientrare in Europa con le date di Barcellona e Bruxelles, rispettivamente il 15 e il 16 aprile.
“Siamo veramente orgogliosi di portare la musica italiana nel mondo! È un’esperienza che non capita tutti i giorni a giovani artisti e la vogliamo vivere al meglio! La prima tappa a Tunisi è stata un successo: di pubblico ma sopratutto di calore e di entusiasmo indescrivibili. Ma La cosa più bella è la sintonia che è subito nata con gli altri artisti, con i quali ci siamo trovati subito benissimo! Ci auguriamo che sarà così anche nelle prossime date” così hanno dichiarato i Deschema appena atterrati in Giappone, dove il concerto segna il secondo sold out di pubblico dopo quello della tappa in Tunisia.
I Deschema sono seguiti in tour da Maurizio Caridi e Roberto D’Onofrio, quest’ultimo brand manager di Lexmedia, agenzia che si occupa della comunicazione del gruppo e che si è già occupata della campagna di comunicazione di Area Sanremo Tim.
La tournée organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, promossa in collaborazione con la Direzione Comunicazione RAI, porta i finalisti di ‘Sanremo Giovani’ Deschema, Einar, La Rua, Federica Abbate, Nyvinne e Mahmood (che sarà presente solo in alcune tappe) a fare il giro del mondo tra Africa, Asia, Oceania, Americhe ed Europa, offrendo loro un’opportunità incredibile di esperienza e visibilità, nonché generando un’immagine al mondo di un “Made In Italy” giovane, creativo e dinamico, promuovendo la cultura e la lingua italiana a sostegno dell’economia creativa del nostro Paese.
L’iniziativa si inserisce nel programma di promozione della Farnesina “Vivere all’italiana”, che dal 2017 coniuga, in una logica di sistema, le diverse componenti della promozione economica, culturale e scientifica dell’Italia nel mondo.
La band toscana Deschema formata dal cantante e tastierista Gianluca Polvere, dai chitarristi Nicola Facco e Giulio Cappelli, dal bassista Emilio Goracci e dal batterista Massimiliano Manetti, sta preparando il nuovo album di prossima uscita, nella cui musica non mancheranno le emozioni che questo tour mondiale regalerà loro.

Video “Cristallo”: https://youtu.be/pQWhcWRzKcE

Contatti Social:
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/deschema_band/
FB: https://www.facebook.com/deschemaband/

BIOGRAFIA
I Deschema sono uno dei gruppi musicali emergenti tra i più interessanti nel
panorama nazionale, nascono ufficialmente nel 2016 dall’unione dei suoi
componenti che dopo anni di attività passati tra palco, lavoro, studi di
registrazione ed esperienze di vita, spinti dal desiderio di sperimentare e spingersi
oltre una nuova dimensione della musica in un viaggio attraverso la musica Indie, il
Pop, il Rock classico per arrivare a quello composto dalle nuove sonorità
elettroniche.
La band, composta dal cantante e tastierista Gianluca Polvere, dai chitarristi
Nicola Facco e Giulio Cappelli, dal bassista Emilio Goracci e dal batterista
Massimiliano Manetti, pubblica già a febbraio 2017 il primo album che non poteva
non essere intitolato che con lo stesso nome omonimo “DESCHEMA” ad affermare
la voglia stessa del gruppo di uscire dagli schemi più consueti e classici della musica
leggera. L’Ep, composto da 6 brani con testi rigorosamente in italiano, sospeso in un
equilibrio tra l’alternative pop e l’elettronica: “synth vaporosi giocano a nascondino
con l’eloquenza di chitarre ardite, mentre una sezione ritmica potente e molto
dinamica, consente alla band una discreta duttilità d’esecuzione, trovando sempre
un’ energia esplosiva piena di enfasi sia nelle ballate mordi-e-fuggi, sia nella forma
canzone canonica verse-chorus verse.” Nel corso dei primi mesi del 2017 il gruppo si
dedica esclusivamente all’attività live, esibendosi tra l’altro sul Palco del Karemaski
(AR) in apertura ai Julie’s Haircut e sul palco del Campi Beer Festival (FI). Le
esibizioni dal vivo sono caratterizzate dalla cosciente scelta dei suoni e dal
forte impatto scenico e sonoro, unitamente all’utilizzo di suoni moderni ed
elettronici che coinvolgono il pubblico e lo conducono in una dimensione
elettromagnetica.
A Marzo 2018 viene pubblicato il videoclip del nuovo singolo “Nellie Bly”. Nello
stesso anno i Deschema sono tra finalisti di Arezzo Wave Toscana e, durante
l’estate, vincono il Dra-Contest esibendosi sul palco del Beat Festival di Empoli.
Sempre nel 2018 i Deschema partecipano ad AreaSanremoTour organizzato da
Anteros Produzioni conquistando il biglietto per la fase finale di AreaSanremoTim
dove partecipano con il brano inedito “Cristallo” tra oltre mille duecento
concorrenti. I Deschema, nella serata finale al Teatro dell’Opera del Casinò di
Sanremo, vengono proclamati tra i vincitori di questa edizione e, nelle settimane
successive, vengono scelti dalla stessa commissione musicale Rai presieduta da
Claudio Baglioni per partecipare al nuovo contest di Sanremo Giovani. Infatti, il 20
dicembre, la band si esibisce in diretta su Rai 1, in prima serata, affermandosi come
prima vera grande sorpresa dell’edizione riuscendo ad arrivare sul podio e
conquistando addirittura la piazza d’onore per il televoto con quasi il 18% del
gradimento totale a suggellare il loro successo.
Il 31 Dicembre i Deschema chiudono un anno così importante esibendosi a Siena,
nella splendida cornice di Piazza del Campo, gremita di concittadini accorsi per
seguire il concerto di Capodanno della città toscana.

FONTE: Samigo Press

Press Italia

Autore: Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...