Auto elettrica, vendite raddoppiate in Ue

Bene anche ibrido e plu-in, crolla il diesel

Auto elettrica - Foto di Francis Ray da Pixabay
Auto elettrica – Foto di Francis Ray da Pixabay

Più di 290.000 auto elettriche vendute nell’Unione Europea nel 2019, quasi il doppio rispetto al 2018. In crescita anche le vendite di auto ibride (+50% circa) con 465.026 unità, e di ibridi plug-in (+13,9%) con 174.103 unità. Lo rileva l’Associazione europea dei produttori di automobili secondo la quale le vendite di auto elettriche sono aumentate, di anno in anno, del 93,8% raggiungendo le 290.923 unità.
In testa alla classifica dei maggiori mercati nazionali, i Paesi Bassi con 67.695 veicoli venduti, e la Germania, con 63.491. I veicoli a carburante alternativo (definizione che comprende auto a Gpl e gas naturale) hanno rappresentato il 10,7% del mercato totale delle auto targate Ue nel 2019, rispetto al 7,5% nel 2018.
Crollate del 13,9% le vendite di auto diesel che scendono a 4,65 milioni di unità; la loro quota di mercato è diminuita di oltre cinque punti percentuali, 30,5%. Le auto a benzina restano di gran lunga le più popolari nell’Ue, con un aumento del 5,2% (8,96 milioni di unità) e una quota di mercato del 58,9%.

FONTE: AdnKronos

Press Italia

Autore: Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...