“Artists for Artists”: concerto di raccolta fondi online

Concerto di raccolta fondi online sul sito del consolato generale a Monaco di Baviera

Monaco-di-Baviera-inMONACO DI BAVIERA – In occasione della ricorrenza della Festa della Repubblica Italiana il Consolato Generale d’Italia a Monaco di Baviera ha organizzato una raccolta fondi da destinarsi al sostentamento e supporto di musicisti italiani, liberi professionisti che abbiano subìto danni economici in relazione alle restrizioni governative imposte a causa dell’emergenza Covid-19.
Artists for Artists” è il titolo dell’iniziativa che vedrà il concerto per flauto e pianoforte del Maestro Paolo Taballione e del Maestro Fabio Cerroni andare in scena martedì 2 giugno online sul sito del Consolato stesso.
Dal 2006 al 2008 Paolo Taballione ricopre il ruolo di primo flauto nell’Orchestra del Maggio Musicale fiorentino sotto la direzione di Zubin Mehta e dal 2008 è primo flauto solista della Bayerische Staatsoper di Monaco di Baviera. Dal 2017 è professore di flauto del Mozarteum, la prestigiosa Università di Salisburgo. Affermato solista a livello internazionale, tiene concerti e masterclass in tutto il mondo per i maggiori festival internazionali di musica classica.
Fabio Cerroni dal 2007 è maestro collaboratore presso la Bayerische Staatsoper di Monaco di Baviera, dove ha lavorato con direttori come Z. Metha, K. Nagano e K. Petrenko. Di recente ha iniziato una collaborazione, come direttore d’orchestra, con il Landestheater Niederbayern di Passau.
È possibile effettuare donazioni a: Circolo Cento Fiori e.V., Banca: GLS Bank, IBAN: DE09 4306 0967 8204 6052 00, BIC: GENODEM1GLS, indicando come causale “Artists for artists – Spende Covid19”.
L’iniziativa gode della collaborazione dell’Istituto Italiano di Cultura di Monaco, del Comites, del Circolo Cento Fiori e dellArtists Management Amadé.

FONTE: AISE.

Press Italia

Autore: Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...