“L’IIC Lione a casa tua”

Nuovi appuntamenti online tra musica, letteratura e storia

IIC-inLIONE – Continua la campagna “l’Istituto Italiano di Cultura di Lione a casa vostra”, questa settimana, l’IIC della città francese ha voluto presentare un video realizzato dal Cidim (Comitato Nazionale Italiano Musica). Si tratta del primo video del progetto Rode – Primi sei capricci per violino dei 24 Capricci op. 22 di Pierre Rode.
Ma non solo musica, come di consueto l’IIC ha segnalato a tutti i soci e amici un’intervista di Rai cultura ad uno dei 12 finalisti del premio strega 2020, Giuseppe Lupo. Inoltre, sempre riguardo il più importante premio letterario d’Itlaia, l’IIC ha ricordato anche gli incontri che si svolgono ogni domenica in diretta streaming, l’ultimo sarà domenica prossima, 17 maggio.
Poi, domani, ci sarà la possibilità di consultare il sito della Villa Gillet alle ore 16.00, per vedere e ascoltare il video dell’intervista organizzata da AIR del Direttore del Salone del Libro di Torino, Nicola Lagioia, a cura di Anna Pastore, Direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura di Lione.
L’Istituto Italiano di Cultura di Lione, infine, ha anche presentato la seconda puntata di “ItalianaMente”, la rubrica settimanale per conoscere i “cervelli italiani” che lavorano in Auvergne Rhône Alpes. Questa settimana sarà Claudio Rosmino il protagonista incontrato da Laura Ferreri, docente di psicologia cognitiva all’università Lumière Lyon 2 e ricercatrice presso il laboratorio EMC.
Infine, ha presentato i lavori inviati dagli studenti dei corsi di lingua e cultura italiana, fotografie scattate in Italia durante i loro viaggi e vacanze.

FONTE: AISE.

Press Italia

Autore: Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...