Nel Nome di Antea: documentario in streaming per gli italiani in Svizzera

Domani, domenica 24 maggio, dalle ore 18:30 alle ore 0:30, i connazionali in Svizzera e gli “amici” dell’Italia potranno vederlo in streaming

Antea-inBERNA – L’evento è organizzato da Amitalia, la scuola del bello, con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia a Berna. 
Diretto da Massimo Martella, “Nel nome di Antea” narra di come due famosi ritratti della pittura italiana, e con loro migliaia di altri capolavori, uscirono indenni dalla Seconda Guerra Mondiale.
Il salvataggio fu messo in atto da un pugno di giovani funzionari italiani delle Belle Arti, il cui coraggio e dedizione sono rimasti nell’ombra fino a pochi anni or sono. All’inizio protessero le opere dai bombardamenti nascondendole in luoghi sicuri, distanti dalle città in cui la guerra seminava morte e devastava chiese, palazzi storici e monumenti; poi, dopo l’armistizio, con pochissimi mezzi e a rischio della propria vita cercarono di metterle al riparo dall’avanzare della linea del fronte e da possibili razzie.
Per vedere il film occorre iscriversi qui.

FONTE: AISE.

Press Italia

Autore: Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...