Le novità Home Video di Luglio 2020

Legal thriller, commedie da tutto il mondo, storie vere e cult arrivano in Home Video a Luglio grazie a Eagle Pictures

Dal 1 luglio arriva in Home Video “CATTIVE ACQUE”, il legal thriller con Mark Ruffalo dai produttori di “Green Book” e “Il Caso Spotlight”, disponibile in edizione DVD e COMBO (contenente il doppio formato DVD + Blu-ray).

L’8 luglio sarà la volta della commedia italiana “UN FIGLIO DI NOME ERASMUS”, con Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu e Ricky Memphis, edita in DVD e COMBO (DVD+BD). 

Sempre l’8 luglio esce “MEMORIE DI UN ASSASSINO”, uno dei primi film del regista Bong Joon-Ho, premio Oscar per “Parasite”, disponibile in DVD e COMBO (DVD+Blu-ray).

Il 15 luglio arriva “BOMBSHELL – LA VOCE DELLO SCANDALO”, la storia vera sullo scandalo all’interno di FOX News con le star Charlize Theron, Nicole Kidman e Margot Robbie, edita in versione DVD e COMBO (DVD+Blu-ray).

Il 22 luglio appuntamento con l’emozionante “IL PRINCIPE DIMENTICATO”, del premio Oscar Michel Hazanavicius con protagonista Omar Sy, disponibile in DVD e COMBO (DVD+Blu-ray), e con la commedia al femminile “LA SFIDA DELLE MOGLI” di Peter Cattaneo, regista di “Full Monty”,
edita in formato DVD e COMBO (DVD+Blu-ray).

Eagle-Pictures-logo-inLegal thriller, commedie da tutto il mondo, storie vere e grandi cult arrivano in Home Video nel mese di Luglio grazie a Eagle Pictures.
Si comincia il 1 luglio con “Cattive acque” di Todd Haynes, avvincente legal thriller dai produttori di “Green Book” e “Il Caso Spotlight”, disponibile grazie a Eagle Pictures in versione DVD e COMBO (contenente il doppio formato DVD + Blu-ray). Protagonista l’attore Mark Ruffalo (Avengers Saga, Il caso Spotlight, Shutter Island, Zodiac) che, smessi i panni di Bruce Banner/Hulk, veste quelli di Robert Bilott, avvocato ambientalista protagonista di una estenuante battaglia legale durata ben 19 anni contro il colosso chimico DuPont: un uomo tenace e combattivo, che ha rappresentato 70mila cittadini dell’Ohio e della Virginia, la cui acqua potabile era stata contaminata dallo sversamento incontrollato di PFOA (acido perfluoroottanoico). Ispirato ad una vicenda realmente accaduta e portata alla ribalta internazionale da un articolo del New York Times, il film vede nel cast anche Anne Hathaway (I miserabili, Interstellar, Il cavaliere oscuro – Il ritorno, One Day, Il diavolo veste Prada, Attenti a quelle due).
L’8 luglio sarà la volta di “Un figlio di nome Erasmus”, coinvolgente commedia italiana edita in formato DVD e COMBO (DVD + Blu-ray). Nel cast Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu, Daniele Liotti e Ricky Memphis, diretti dal regista Alberto Ferrari. Al centro della vicenda quattro amici quarantenni che vengono chiamati a Lisbona per il funerale di Amalia, la donna che tutti e quattro hanno amato da ragazzi quando facevano l’Erasmus in Portogallo. Amalia ha lasciato un’inaspettata eredità: un figlio concepito con uno di loro. Ma chi è il padre? Aspettando i risultati del test del DNA, i quattro amici decidono di andare alla ricerca di questo misterioso figlio ventenne e intraprendono un rocambolesco ed emozionante viaggio attraverso il Portogallo insieme ad una ragazza che si offre di aiutarli.
Sempre l’8 luglio esce “Memorie di un assassino”, uno dei primi film di sudcoreano Bong Joon-ho, regista premio Oscar per “Parasite”  e dell’acclamato “Snowpiercer”, disponibile grazie a Eagle Pictures in versione DVD e COMBO (DVD + Blu-ray). Magnifico noir teso e sarcastico ispirato alla storia vera del primo serial killer mai registrato dalle cronache coreane, il film è un saggio di bravura registica in cui svetta il talento ruvido e prepotente di Song Kang-ho, l’attore che interpreta il padre della famiglia povera in “Parasite”. In un piccolo villaggio viene trovata una giovane donna brutalmente assassinata. Lo spettro di un assassino seriale fa sprofondare l’intera regione nel terrore. Due poliziotti locali, tanto brutali quanto impreparati, e un terzo detective, in arrivo da Seul, pensano di poter risolvere il caso ma, fra errori e false piste, verranno trascinati negli abissi di un’indagine senza apparente risoluzione.
Dal 15 luglio sarà disponibile in Home Video “Bombshell – La voce dello scandalo”, edito in formato DVD e COMBO (DVD + Blu-ray). Basato su fatti realmente accaduti, il film racconta l’incredibile storia delle donne che hanno spodestato l’uomo che ha contribuito a creare il più potente e controverso impero dei media di tutti i tempi, Fox News. Uno straordinario ritratto delle scelte coraggiose di tre donne (interpretate dalle star Charlize Theron, Nicole Kidman e Margot Robbie), molto differenti tra loro, che decidono di lottare contro un sistema di potere e di abusi, che vigeva indisturbato. Dramma serrato, coraggioso e ironico sul valore della donna nella società americana, “Bombshell” porta in scena le difficoltà che incontrano le donne nel dire di no ad un sistema che le chiama a scegliere tra futuro e decoro, minacciando di annientarle.
Dal 22 luglio doppio appuntamento con il sorriso grazie a “Il principe dimenticato”, del premio Oscar Michel Hazanavicius con protagonista Omar Sy, disponibile in formato DVD e COMBO (DVD+Blu-ray). L’acclamato regista di “The Artist” dirige il protagonista di “Quasi amici” in una commedia per tutta la famiglia. Djibi, papà single, ogni sera inventa una storia per far addormentare sua figlia di otto anni, Sofia. Una notte, la bimba sogna le storie che le racconta il padre e si vede nei panni di una principessa accompagnata proprio da Djibi, che le appare nelle vesti di un principe. Qualche anno più tardi, Sofia è ormai cresciuta e le fiabe della buona notte non le interessano più, anzi: i rapporti con suo padre si sono raffreddati e i due hanno perso la complicità di un tempo. Come farà Djibi a riuscire a ritagliarsi un ruolo da eroe anche nella “nuova” vita della figlia nonostante lei stia crescendo e stia diventando lei stessa la protagonista assoluta delle loro storie?
Sempre il 22 luglio arriva in Home Video “La sfida delle mogli”, edita in DVD e COMBO (DVD+Blu-ray). Il regista Peter Cattaneo (“Full Monty – Squattrinati organizzati”) dirige Kristin Scott Thomas (“Il paziente inglese”, “Quattro matrimoni e un funerale”, “Solo Dio perdona”) in una commedia al femminile divertente e ispirata per raccontare un’emozionante storia di vita vissuta. La vita per la moglie di un militare al fronte può essere molto difficile, ma non per Kate (Kristin Scott Thomas), che affronta lo stress e la monotonia della sua condizione con grazia e perseveranza. Kate infatti trova la sua libertà espressiva nel canto, al punto da riuscire a convincere un gruppo di mogli nella sua stessa condizione a formare un coro: il Military Wives Choir che avrà un grande e inaspettato successo.

FONTE: Ufficio Stampa di Milla Macchiavelli.

Press Italia

Autore: Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...