Nasce il “Contactless Check-in”, tecnologia al servizio delle strutture ricettive nell’era post-Covid19

Il Contactless Check-in è il primo e unico sistema ideato da Keesy, giovane azienda fiorentina, che permette di gestire gli adempimenti burocratici del check-in e l’apertura di ogni tipo di serratura direttamente dal proprio smartphone

L’ospite non avrà contatti diretti con il personale e non dovrà entrare in contatto con superfici “ad alto rischio” come chiavi o tastierini, gestirà tutto dal suo telefono personale.

Contactless-Check-inFIRENZE – Keesy, giovane startup italiana che sviluppa dal 2017 soluzioni per una smart hospitality delle strutture ricettive ha presentato il nuovo marchio “Contactless Check-in” che certifica un sistema, unico sul mercato italiano, per garantire massima sicurezza e flessibilità per ospiti e gestori.
L’ultimo nato in casa Keesy offre tutta la tecnologia che l’azienda ha messo in campo negli ultimi anni insieme alle esigenze che il Covid -19 ha messo prepotentemente in evidenza. Con questo sistema è possibile, infatti, garantire una gestione dell’arrivo e della partenza degli ospiti senza contatti diretti con il personale o con superfici considerate ad alto rischio come tastierini, chiavi e badge. Gli obiettivi sono offrire un prodotto – e un marchio distintivo – che certifica sicurezza da eventuali contagi, flessibilità e costi contenuti. L’ospite gestirà tutto il processo di check-in direttamente dal proprio smartphone, in totale autonomia.
La tecnologia utilizzata da Keesy per gestire l’accesso è adattabile ad ogni serratura e non richiede interventi strutturali. Patrizio Donnini Gallo, Founder di Keesy ha dichiarato: “Keesy è nata con questo obiettivo, dare soluzioni ai gestori delle strutture ricettive. E oggi più che mai – nel post Covid – 19 – i gestori hanno bisogno di essere supportati per trovare risposte pratiche ai problemi che questo virus ha causato. Le parole chiave per ripartire sono sicurezza, flessibilità e contenimento dei costi di gestione. Con questi presupposti è nato il marchio di garanzia Contactless Check-in per il primo sistema completo che permette di gestire gli adempimenti burocratici del check-in e l’apertura di ogni tipo di serratura direttamente dal proprio smartphone. Zero contatti diretti con il personale e con superfici “ad alto rischio” come: Tastierini, badge o chiavi. L’ospite gestisce tutto con il proprio personale telefono. Tecnologia e smart hospitality al servizio dei gestori della strutture ricettive per ripartire nell’era del post Covid -19.”
Keesy, già dalla sua nascita, ha messo al centro dell’accoglienza la tecnologia ideando un servizio unico che permette di gestire tutti gli aspetti burocratici del check-in come raccolta e invio dei documenti in questura, verifica identità dell’ospite, calcolo e riscossione della tassa di soggiorno, pagamenti, firma del contratto dove richiesto, e invio dati al portale Istat.
Keesy è’ l’unico operatore presente sul mercato che effettua tramite operatore da remoto h24 la verifica identità dell’ospite. Un raffronto tra documento inserito e selfie scattato sul momento, senza corrispondenza l’ospite non può procedere con il check-in. Un servizio essenziale per la normativa di Pubblica Sicurezza (TULPS) vigente in Italia. Oltre agli adempimenti è possibile gestire l’accesso con soluzioni adattabili ad ogni esigenza.
Attraverso una piattaforma web e un’applicazione è possibile effettuare da remoto ogni operazione: il gestore può acquistare e prenotare in ogni momento il servizio Keesy prescelto e l’ospite può effettuare in autonomia il check-in online disponibile in 7 lingue. Una volta completato il check-in, l’ospite ha accesso alla struttura che ha scelto utilizzando la tecnologia smart access ( e garantire quindi un vero e proprio Contactless check-in) per aprire digitalmente ogni tipo di serratura o, in alternativa, accedere e ritirare le chiavi custodite in uno dei point ed effettuare il self check-in (i point sono presenti a Firenze, Torino, Como, Desenzano del Garda, Nizza, Bibione, Lignano, Polignano al mare, Trieste, Cagliari, Verona)
Informazioni su KEESY
Keesy è una start-up italiana che opera nel settore dei servizi digitali per le strutture ricettive offrendo il primo servizio di self check-in e contactless check-in completamente automatizzato disponibile tutti i giorni, 24 ore su 24. Nata nel maggio 2017 a Firenze, Keesy è frutto dell’iniziativa imprenditoriale del fondatore Patrizio Donnini Gallo, e della sua intuizione di rispondere al bisogno di facilitare il momento dell’arrivo e della partenza degli ospiti nelle strutture ricettive inizialmente extra – alberghiere ma, ad oggi, pronta a servire anche il mercato alberghiero. La smart hospitality secondo Keesy è un sistema unico e innovativo che permette di gestire tutti gli adempimenti burocratici del check-in e l’accesso alla struttura scelta per offrire agli ospiti flessibilità, sicurezza e semplicità. Keesy ha messo il digitale al servizio della gestione dell’accoglienza.
https://www.keesy.com/
https://contactlesscheckin.it/
FONTE: Ufficio Stampa Notiziabile.
Press Italia

Autore: Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...