Voglia di stare all’aria aperta, picnic in vigna con I Feudi di Romans

Pic&Taste è l’esperienza organizzata dalla cantina Lorenzon (GO) in collaborazione con PromoTurismoFVG per scoprire le eccellenze enogastronomiche del Friuli Venezia Giulia e per vivere un’estate en plein air

Picnic-in-vigna-inSAN CANZIAN D’ISONZO (GO) – Una coperta stesa tra i filari in mezzo all’erba, un cesto di vimini con gustose prelibatezze a km 0, un bicchiere di vino in mano e, nell’aria, il profumo dell’uva che matura. Se è così che immaginate il picnic perfetto non potete perdervi quello organizzato dall’Azienda Agricola Lorenzon di San Canzian d’Isonzo (GO) in collaborazione con PromoTurismoFVG. L’esperienza si chiama Pic&Taste – Picnic in Vigna per godersi finalmente la vita all’aria aperta dopo il periodo di lockdown, celebrare l’estate, la campagna e l’ospitalità schietta e genuina della famiglia Lorenzon.
La location scelta per accogliere turisti e winelovers è la Vigna del Fondatore, in via Ca del Bosco 16 a Pieris, di fronte alla sede dell’azienda. «Per me e mio fratello Davide – spiega Nicola Lorenzon, direttore commerciale e marketing – questo vigneto ha un significato molto importante. E’ stato piantato da mio nonno Severino Lorenzon, il fondatore dell’azienda, e per noi è come la prima pietra, visto che qui sono nati i primi grappoli d’uva della nostra cantina».
L’esperienza del picnic in vigna si svolge tutti i mercoledì e i sabati, dalle 11.00 alle 20.00, fino ad ottobre. Il cestino costa €40,00 per il menu tradizionale, €60,00 per menu gourmet ed è per due persone. Contiene anche una coperta e la guida della Strada del Vino e dei Sapori del Friuli Venezia Giulia.
Il cesto del menu tradizionale comprende: panini con prosciutto crudo (circa 200 g) e salame (circa 200 g), formaggio dell’Azienda Agricola Frate (200/300 g) accompagnato con una confettura di radicchio tardivo (Az. Agricola Dal Forno Licia di Gorizia), frutta di stagione, acqua minerale naturale e/o frizzante e una bottiglia di vino bianco o rosso della linea I Feudi di Romans.
Il cesto del menu gourmet comprende: grissini artigianali, panini con prosciutto crudo (circa 200 g) e salame (circa 200 g), formaggio dell’azienda Agricola Frate (300 g) accompagnato da miele e confettura di radicchio tardivo (Az. Agricola Dal Forno Licia di Gorizia), melanzane sott’olio con origano (250 g) o radicchio tardivo sott’olio (250 g), spiedini caprese (mozzarella dell’Azienda Agricola Frate e pomodorini dell’orto), olive, panna cotta o budino dell’Azienda Agricola Frate, frutta di stagione, acqua minerale naturale e/o frizzante e una bottiglia di vino bianco o rosso della linea I Feudi di Romans.
Per entrambi i menu, è previsto un buono sconto del 10% sull’acquisto di minimo 6 bottiglie nel wine shop aziendale.
Dopo il picnic in mezzo alle vigne, i clienti hanno la possibilità di visitare la cantina. «Vi guideremo attraverso il percorso che fa l’uva per diventare vino – commenta Enzo Lorenzon, presidente dell’azienda isontina – raccontandovi chi siamo e quello che facciamo in un’atmosfera rilassata e amichevole».

Info e prenotazioni sul sito GustaIT:
https://www.gustait.com/it/Events/details/pic-and-taste-tradizione-i-feudi-di-romans
https://www.gustait.com/it/Events/details/pic-and-taste-gourmet-i-feudi-di-romans

L’Azienda Agricola Lorenzon Srl si trova nel comune di San Canzian d’Isonzo (GO), nel cuore della DOC Friuli Isonzo, a 100 chilometri ad est di Venezia, alla stessa latitudine del sud della Borgogna, del Cognac e dell’Oregon, una posizione di grande pregio vitivinicolo che beneficia degli influssi del microclima mediterraneo. La cantina, a conduzione familiare, è stata fondata nel 1974 ed è gestita da Enzo Lorenzon, insieme ai figli Davide, enologo e responsabile di produzione, e Nicola, direttore commerciale e marketing. L’azienda distribuisce ogni anno 520 mila bottiglie in Italia e nei più importanti Paesi esteri.

FONTE: I Feudi di Romans.

Press Italia

Autore: Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...