Zero Waste e sostenibile: la startup “Good Sustainable Mood” lancia il preorder della t-shirt al latte

“Siamo impegnati in prima linea per evitare sprechi, con il nostro sistema di pre-order produciamo ciò che vendiamo secondo i principi dell’economia circolare”

Good-Sustainable-Mood-inGood Sustainable Mood, startup di moda sostenibile nata a Parma da poco più di un anno ed entrata nel programma “Le Village” di Crédit Agricole lancia sul mercato la T-shirt in fibra di latte. Attraverso un sistema integrato di shopping intelligente e produzione zero waste. Niente sprechi, dunque, con il pre-order delle t-shirt alla fibra di latte dal 16 al 23 luglio, sul sito www.goodsmood.it.
Una scelta precisa e consapevole che si propone di ridisegnare la relazione tra consumatore finale e filiera produttiva. Prima startup italiana a proporre un modello di business sostenibile nel comparto della moda, “Good” ha incentrato il proprio brand sulla ricerca di tessuti innovativi a basso impatto ambientale, l’economia circolare e la produzione 100% Made in Italy.   Ricerca e innovazione affidata ad un team di professionisti ha permesso di concepire un nuovo modo di fare moda partendo dall’idea di proporre tessuti trattati con tecniche di lavorazione esclusive e pensati con una logica di durevolezza nel tempo.
Da questo presupposto è nato il prodotto in fibra di latte: materiale completamente ecologico brevettato negli anni ’30 che attraverso le moderne tecniche di lavorazione si trasforma in un tessuto particolarmente confortevole al tatto e dalle proprietà benefiche per il corpo. Oggi Good è presente sia online che offline in una rete sempre più ampia di punti vendita.
Siamo impegnati in prima linea nella circular economy – spiega Elena Prestigiovanni, founder della startup -. Il primo lancio della t-shirt di latte ha registrato il sold out in brevissimo tempo sul nostro sito. Ma con il nostro sistema di pre-order possiamo stimare quanti pezzi venderemo da un unico prodotto: produciamo ciò che vendiamo secondo il principio della sufficienza dell’economia circolare. In un sistema moda caratterizzato dal problema dei deadstock, vere e proprie rimanenze invendute che alimentano lo spreco nella filiera, noi andiamo in una direzione diversa, impedendo che ciò accada. Crediamo nella bellezza come punto di ri-partenza per una nuova armonia tra ambiente e persone, una bellezza che scorre nel design essenziale e senza tempo dei nostri capi”.

Good Sustainabile Mood 
Good Sustainabile Mood nasce a Parma nel 2019 da un team di professionisti provenienti da diversi settori. Si tratta della prima startup di moda sostenibile in Italia che ridisegna la relazione tra consumatore finale e filiera produttiva. Propone un approccio di shopping intelligente totalmente innovativo e rivoluzionario nel panorama attuale del settore.

FONTE: Ufficio Stampa Notiziabile.

Press Italia

Autore: Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...