“Life of Wine – Viaggio nelle età del vino”

Torna a Roma il 18 ottobre, la IX edizione di un evento unico di degustazioni interamente dedicato ai vini di vecchie annate

Life-of-Wine-inTorna, senza timori, Life of Wine – Viaggio nelle età del vino (www.lifeofwine.it). Un successo anche quello della scorsa edizione che ha visto la partecipazione di 600 persone tra operatori, giornalisti ed appassionati.
Nato per rendere omaggio ai vini dal lungo percorso, per i quali lo scorrere del tempo è un inestimabile valore aggiunto, anche quest’anno Life of Wine ci accoglie nelle sale dell’Hotel Radisson Blu a Roma con una selezione unica di cantine, per offrire un emozionante viaggio nella storia, nel presente e nel futuro dell’enologia italiana.
Sono naturalmente presenti in postazioni individuali gli stessi produttori o i loro più stretti collaboratori, perché il vino è vivo, ha un’anima che va raccontata da chi lo conosce bene. Ogni cantina ha in assaggio l’ultima annata in commercio e almeno due vecchie annate della sua etichetta più rappresentativa, in modo da poter creare un confronto con il presente e l’evoluzione nel tempo. Un’occasione straordinaria per tutti i professionisti e gli appassionati, che attraverso l’assaggio di bottiglie spesso introvabili sul mercato, potranno esplorare l’evoluzione del vino nel tempo di oltre 150 vini presenti, con circa 100 vecchie annate, dal ’58 ad oggi; il tutto arricchito dalla possibilità di conoscere e confrontarsi con i vignerons, per un viaggio alla scoperta di tutto il nostro Bel Paese, e del vino quale eccellenza che unisce persone, territori, cultura e storia.
Il format, anche per questa IX edizione, resta invariato, ma a causa dell’emergenza Covid il numero di ingressi, suddivisi in turni, sarà a numero chiuso così da poter garantire la distanza di sicurezza tra degustatori e degustatori e vignaioli.
Life of Wine, è una manifestazione ideata da Studio Umami (www.studioumami.com) di Roberta Perna e Marco Ghelfi, agenzia specializzata in comunicazione ed organizzazione di manifestazioni enogastronomiche che si avvale della preziosa collaborazione del giornalista ed esperto di vino Maurizio Valeriani.

Causa Covid-19 gli ingressi saranno a numero chiuso ed organizzati in tre turni; l’organizzazione si adopererà per soddisfare tutti i protocolli richiesti per l’emergenza Covid-19.

Isabella Ceccarelli

Autore: Isabella Ceccarelli

Isabella Ceccarelli Isabella Ceccarelli, classe '75, giorno e mese fatale: 11 Novembre, data dedicata a San Martino, quando ogni mosto è vino. La contraddistingue una spiccata passione per il vino. Ma anche per l'arte e la poesia. Partecipa a mostre ed è instancabile nello scrivere poesie e pensieri (che vorrebbe mettere in un blog). Tutto legato dall'ormai sconosciuto filo conduttore dei sentimenti e dalla vena di una sottile cultura. Cell. +39 346 0632204