E' il terzo singolo del duo pugliese composto da Ræsta e Vinvè

Anticipando il progetto discografico “Biancalancia” supportato da Puglia Sounds Record, i due artisti presentano un brano cantautorale rimescolato in chiave elettronica, sul ruolo giocato dalla donna nella coppia moderna.

Tequila-inRæstaVinvE è il risultato della collaborazione fra Vinvè (produttore, compositore e cantautore) e Ræsta (cantautore polistrumentista), due entità artistiche che hanno unito la loro musica in un progetto biunivoco sfociato nel disco d’esordio di prossima pubblicazione “Biancalancia”.
Dopo l’uscita dei singoli “Non sono nato ieri” e “Senza cuore” (scritto da Vinvè insieme con Francesco Di Bella dei 24Grana), arriva in radio “Tequila”, brano che esplicita le singole essenze dei due artisti e ne definisce le caratteristiche di duo esecutivo.
Il brano, cantato da entrambi a differenza dei precedenti, è una riflessione, una domanda a risposta aperta sulla dimensione di coppia. In particolare tutto ruota attorno al ruolo della donna: “Vogliamo tutti la donna emancipata, ci disperiamo quando poi è occupata…” – racconta il testo.
Il brano è stato realizzato con il supporto di Maurizio Loffredo presso Gli Artigiani Studio in pieno lockdown, a prova della forte motivazione del duo nel mandare avanti il progetto senza sosta.
Il pezzo esce accompagnato da un videoclip nato da un’idea di Roberto Genovesi, dal sapore estivo (girato interamente nella favolosa Peschici) ma dai tratti melanconici non troppo velati.

Guarda il video su YouTube:

L’album “Biancalancia”, di prossima uscita, vede la co-produzione di Maurizio Loffredo ed evidenzia la forte ricerca di nuove sonorità dal sapore internazionale. Intense sezioni ritmiche, tocchi rapidi di pianoforte, suoni sintetizzati e campionati alternati a strati di chitarre ipnotiche, sono il marchio di fabbrica dell’intero progetto. I RæstaVinvE non rinunciano alla poetica leggera ed autoironica della corrente indie italiana, senza però mai avvicinarsi al comune ed attuale mondo dell’home recording, volutamente low-fi.
Il progetto del duo è supportato e co-finanziato da Puglia Sounds Record 2020/2021, la nuova linea di intervento per sostenere e rilanciare il comparto musicale messa in campo da Puglia Sounds, il programma della Regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale regionale attuato dal Teatro Pubblico Pugliese. Un risultato importante per un’azione, unica in Italia, pensata per accompagnare il rilancio dell’attività di artisti, operatori, etichette discografiche, produttori.

Etichetta: VinveMultimedia
Radio date: 9 ottobre 2020

Bio
RæstaVinvE è un duo di origini pugliesi composto da Vincenzo Vescera (Vinvè), produttore e cantautore, e Stefano Resta (Ræsta), medico e cantautore polistrumentista. I due debuttano come unica ma biunivoca entità artistica con il progetto discografico di mutuo soccorso “Biancalancia”, che verrà pubblicato prossimamente. Il loro sound affonda le radici nell’alternative rock (è possibile riconoscere le influenze di alcuni artisti anglosassoni come Radiohead, Elliott Smith, Grizzly Bear), dando uno sguardo alle atmosfere indie più contemporanee e collegandosi anche ad un pop cantautorale italiano più tradizionale. Il 15 maggio 2020 esce il primo singolo estratto dall’album Biancalancia, “Non sono nato ieri”. Il 19 giugno arriva in radio il secondo singolo “Senza cuore”. Il 9 ottobre è il turno di “Tequila”.

Contatti e social:
Facebook: @raestavinve www.facebook.com/raestaevinve/
Instagram: @vinvemusic www.instagram.com/vinvemusic/ @raesta www.instagram.com/raesta_/
Spotify: @raestavinve https://spoti.fi/37xjogf
Gofundme: https://bit.ly/3d74PRv

FONTE: Ufficio Stampa LAltoparlante.

Press Italia

Autore: Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...